Il Palio del Barone di Tortoreto

Palio del Barone Tortoreto

Ieri sera a Tortoreto Lido c’è stata la serata inaugurale della XIX Edizione del Palio del Barone, che si svolgerà venerdì 16 agosto nel centro storico di Tortoreto Alto.

L’evento è stato inaugurato con il Corteo Storico Medievale a cui hanno preso parte i tamburini della città, i trampolieri, il Barone e la Baronessa, la Gran Dama con le chiavi della città, dame, cavalieri, ancelle, e gli sbandieratori e tamburi della Quintana di Ascoli Piceno.

Corteo storico Palio del Barone Tortoreto

A sfidarsi in giochi storici, la sera del 16 agosto, saranno i due rioni di Tortoreto, Terravecchia e Terranova. In palio c’è il Drappo della Vittoria presentato e benedetto ieri sera; per la sua realizzazione viene indetto ogni anno un concorso pubblico e quest’anno è stato dipinto da un’artista polacca, Ewa Maria Hamczyk, residente a San Benedetto del Tronto.

Palio del Barone

La serata di ieri, dopo il corteo, la presentazione e benedizione del Drappo, è proseguita con le esibizioni degli sbandieratori della Quintana di Ascoli Piceno, dei trampolieri e giullari.

Palio_del_Barone_Tortoreto

Palio_del_Barone_Tortoreto

L’evento a cui è ispirato il Palio del Barone di Tortoreto

La rievocazione del Palio è legata ad un evento storico del 1234, periodo in cui la città di Tortoreto si trovava sotto il dominio dei Baroni che appoggiavano l’imperatore Federico II.

È stato proprio l’imperatore ad inviare Rinaldo di Brunforte, suo vicario, in visita a Tortoreto e il Barone Roberto di Turturitus per festeggiare questo evento, organizzò giochi e spettacoli di danza e musica.

Il Palio del Barone oggi

Venerdì 16 agosto, le vie del centro storico di Tortoreto saranno animate già dal pomeriggio, dalle Arti e Mestieri antichi.

Seguirà il corteo storico medievale con più di 350 figuranti, con costumi che sono stati fedelmente riprodotti da dipinti e immagini d’epoca. Ad interpretare il Magistrato ci sarà l’Assessore alla Cultura e Manifestazioni del Comune di Tortoreto, Giorgio Ripani.

Saranno poi presenti delegazioni ospiti delle Marche e artisti di altre Regioni d’Italia.

Associazione Culturale “Due Torri”

Chi da 19 anni cerca di conservare questa memoria storica portando avanti l’evento, è l’Associazione Culturale Ricreativa Teatrale “Due torri” che oltre a spettacoli teatrali, si dedica anche alla promozione di attività culturali, artistiche, sociali e sportive.

Palio_del_Barone_Tortoreto

Palio_del_Barone

Alla base delle attività dell’associazione c’è il voler riscoprire la bellezza dei rapporti umani attraverso la passione per il teatro, che rappresenta un momento d’incontro ed uno strumento di comunicazione.

L’evento del Palio del Barone di Tortoreto anche quest’anno è stato selezionato per il premio “Italive 2019” che viene promosso dal Codacons, in collaborazione con Autostrade per l’Italia e Coldiretti, come una tra le più belle manifestazioni italiane, ed ha anche l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.